Explorers

Explorers (1985) Explorers

ENG

Ben Crandall is a young teen living in the suburbs of Washington DC who experiences vivid dreams about flying through clouds and over a vast, city-like circuit board…usually after falling asleep watching old sci-fi films (The War of the Worlds is a favorite). Every night, upon waking from the dream, he draws the circuit board. Ben shows the sketches to his friend, child prodigy Wolfgang Muller. At school, Ben develops a crush on Lori Swenson – but he isn’t sure whether it’s mutual. Both boys meet punkish-but-likable Darren Woods, with whom they share their circuit board-concepts. Wolfgang builds an actual microchip based on Ben’s drawings. The chip enables the generation of an electromagnetic bubble which surrounds a pre-determined area. As the boys discover, the bubble is capable of moving at near-limitless distances and speeds without the usual ill-effects from inertia. They construct a rudimentary spacecraft out of an abandoned tilt-a-whirl car; they name their ship the Thunder Road, after Bruce Springsteen‘s song of the same title. Their experiments with the Thunder Road draw attention from the US Government, which sends agents to scout the area for unidentified flying objects.

After Ben receives more dreams about the circuit board, Wolfgang discovers a means of producing unlimited sustainable oxygen; this means longer flights, whereas previously they were limited to whatever a typical oxygen tank could hold. They finalize their plan to explore the galaxy in search of alien life. The boys complete lift-off, despite interference from the authorities (one of whom silently wishes them well). Shortly after breaking Earth’s orbit, something overrides the boys’ personal computer-controls. The Thunder Road is tractor-beamed aboard a much-larger spaceship. The boys venture out to meet their “captors”: Wak and Neek: two green-skinned aliens whose knowledge of Earth comes almost entirely from junk culture, particularly TV reruns. The young explorers hit it off with their extraterrestrial hosts…who are suddenly intercepted by a larger-still alien vessel. Feigning an attack by space-pirates, Wak urges the boys to leave. They are in the process of doing so when they’re cut off by a gigantic brown extraterrestrial, this one bearing a close resemblance to the other two, who gestures furiously while grinding out barely-comprehensible alien language. As it turns out, Wak and Neek are brother and sister; they’ve taken their father’s ship out for a “joy ride”, sending the dreams to the boys in the hopes of meeting humans. Transmissions of old black-and-white movies have kept the extraterrestrial populace at a distance – except for the curious Wak and Neek – due to the humans’ depicted violent tendencies toward alien life.

Wak and Neek’s father allows the Thunder Road and its crew to depart, after Wak and Neek give the boys a parting gift: an amulet which, according to the extraterrestrials, is “the stuff dreams are made of”. The boys make it safely back to Earth, but a malfunction results in them crashing the Thunder Road into their neighborhood lake. Now they’re back to square one…or so they think. A week later, Ben has a dream at school in which he envisions another vast circuit board while flying through more clouds overhead. This time – thanks to Wak and Neek’s amulet – Ben is joined in the dream by Wolfgang, Darren, and Lori. They proclaim that the circuitry is “really complicated”, and wonder where this one will take them once they’ve constructed it. “…I can’t wait to find out.” Lori smiles at Ben while holding his hand.

Music by Jerry Goldsmith

ITA

Ben sogna di continuo di volare su schemi di circuiti stampati. Incuriosito, prende nota dei circuiti che vede in sogno, fino a quando, con l’aiuto di alcuni amici, non decide di costruirli. Scoprono così che l’apparecchio ottenuto è di natura aliena, e permette la creazione di una bolla di forza che contrasta la legge di gravità e l’inerzia, e che può essere controllata con il computer per viaggiare nello spazio. Mettono quindi a punto, a partire da rottami, un vero e proprio mezzo di trasporto in grado di volare sfruttando la bolla: creano così un’astronave, e guidati dai medesimi extraterrestriche avevano comunicato in sogno a Ben lo schema del dispositivo, riescono finalmente a raggiungerli. Ma il contatto non avrà l’esito sperato.

  • Molti i riferimenti ai vecchi film di science fiction “anni cinquanta”:
  1. Nella camera di Ben si vede il poster di Destinazione… Terra!;
  2. Il programma che Ben sta guardando in televisione ad inizio film prima di addormentarsi è La guerra dei mondidel 1953. Il classico della fantascienza viene citato più volte nel corso di Explorers. In particolare durante uno dei sogni dei protagonisti è ben visibile su uno schermo il braccio di uno dei marziani;
  3. Poco prima di recarsi in cima al tetto per guardare le stelle Ben sta guardando in televisione il film Cittadino dello spazio del 1955;
  4. Quando gli alieni mostrano ai tre ragazzi come l’umanità si sia dimostrata crudele con gli extraterrestri vengono trasmesse le immagini di vari film di fantascienza. Sono ben riconoscibili Ultimatum alla terra del 1951 (la figura incappucciata che subisce il colpo di pistola), La cosa da un altro mondo sempre del 1951 (il mostro che viene folgorato), La terra contro i dischi volanti del 1956 (l’UFO colpito dalla contraerea) e A 30 milioni di km dalla Terra del 1957 (la lucertola aliena che abbatte le rovine romane).
Musiche Jerry Goldsmith

99c55223285ed56902746760d62dbb33externo-506e56f0080e69043fcc701dae5758eeexplorers
5564_10_screenshotexplorers2

Explorers : The Making of
video link : https://www.youtube.com/watch?v=wW-46Xul3sE

Explorers : The Construction of “The Thunder Road”
video link : https://www.youtube.com/watch?v=F36SgQunezU

Explorers the complete soundtrack by Jerry Goldsmith
video link : https://ok.ru/video/300740053630

Tracks list :

0:00 Main Title (unused version)
2:25 Main Title (film version)
3:20 The First Dream
4:19 Sticks and Stones
5:08 Lori, Intervention
6:00 Home
8:12 The Bubble
10:00 Sci-fi Flick, The Rooftop
12:08 Crazed Bubble, Fuze Box
14:55 Free Ride
18:30 Peek-A-Boo
20:37 The Prospect
22:17 The Construction
29:31 The Thunder Road
37:41 First Flight
41:49 No Air
44:54 I Want to Live
47:32 Time for Bed
49:00 More Dreams, Dreams
52:06 Fast Getaway
54:41 Let’s Go (probably the one you came for)
56:26 Wait Up
58:04 The Spider
59:52 Alien Love Call
1:01:39 We Come in Peace
1:06:42 She Likes Me
1:07:42 Neek Chords
1:08:40 Looks Real
1:09:39 Space Pirates
1:11:45 Gifts, Home Flight
1:14:25 Have a Nice Trip
1:14:46 Tannhauser Overture [Excerpt]
1:16:50 Space Movie (by Alexander Courage)

Complete movie ENG 360p link : https://ok.ru/video/87950953086

Brazil

Brazil (1985) Brazil

ENG

Brazil is a 1985 dystopian science fiction film directed by Terry Gilliam and written by Gilliam, Charles McKeown, and Tom Stoppard. The film stars Jonathan Pryce and features Robert De Niro, Kim Greist, Michael Palin, Katherine Helmond, Bob Hoskins and Ian Holm.

The film centres on Sam Lowry, a man trying to find a woman who appears in his dreams while he is working in a mind-numbing job and living in a small apartment, set in a consumer-driven dystopian world in which there is an over-reliance on poorly maintained (and rather whimsical) machines. Brazils bureaucratic, totalitarian government is reminiscent of the government depicted in George Orwell‘s Nineteen Eighty-Four, except that it has a buffoonish, slapstick quality and lacks a Big Brother figure.

Jack Mathews, a film critic and the author of The Battle of Brazil (1987), described the film as “satirizing the bureaucratic, largely dysfunctional industrial world that had been driving Gilliam crazy all his life”. Though a success in Europe, the film was unsuccessful in its initial North America release. It has since become a cult film.

The film is named after the recurrent theme song, Ary Barroso‘s “Aquarela do Brasil“, as performed by Geoff Muldaur.

Music by Michael Kamen, Kate Bush, Ray Cooper

ITA

«Da qualche parte nel Ventesimo Secolo» il mondo è governato da meschinità e burocrazia. Il protagonista è Sam Lowry, un umile impiegato del Ministero dell’Informazione che ha frequenti sogni ad occhi aperti dove vede se stesso salvare una misteriosa fanciulla, indossando un’armatura alata.

Un giorno a Sam viene dato l’incarico di correggere un errore di stampa di un file causato da un insetto incastrato in una stampante. Purtroppo l’errore ha già causato l’arresto, il processo e l’esecuzione di un certo Archibald Buttle al posto di un ricercato terrorista chiamato Archibald “Harry” Tuttle. Quando Sam va a visitare la vedova del signor Buttle viene a conoscenza di una ragazza chiamata Jill Layton, identica alla fanciulla che sogna. Jill è etichettata come alleata del terrorista per aver cercato di aiutare la signora Buttle e dare la colpa agli stessi burocrati dell’ingiustizia.

Intanto Sam viene a contatto con il vero terrorista, Tuttle, che vive sotto le spoglie di un tecnico dell’aria condizionata e cerca di aiutarlo contro due tecnici del Central Service che, una volta chiamati da Sam per riparare un semplice guasto, gli devastano l’abitazione con la scusa di dover attuare la “procedura di emergenza”. Tuttle un tempo lavorava per un altro governo, ma ha organizzato una ribellione contro i burocrati. Pur di rintracciare la ragazza che ama, Sam accetta una delle varie promozioni che aveva rifiutato in passato, che in realtà erano tutte organizzate da sua madre, Ida (che tenta di ringiovanire attraverso estremi interventi facciali cosmetici eseguiti dal dottor Jaffe), la quale frequenta ufficiali di alto rango. Sam viene così promosso come dirigente al “Reparto recupero informazioni” e dopo varie vicissitudini, riesce finalmente ad incontrare Jill e dimostrarle il suo amore. Sam si intrufola poi nell’ufficio del vice ministro Eugine Helpmann e nel database principale scrive sul dossier di Jill che lei è morta, rendendola così libera dal governo. I due hanno così un romantico appuntamento al buio.

Il mattino dopo gli agenti delle forze dell’ordine irrompono e arrestano Sam legandolo su una sedia e rinchiudendolo in un’enorme sala cilindrica, dove sarebbe stato presto torturato da un suo vecchio amico, Jack Lint. Prima che ciò avvenga però, Tuttle irrompe dal soffitto con altri ribelli che sparano a Jack, salvano Sam e fuggono uccidendo diversi soldati e facendo esplodere il Ministero dei burocrati.

Tuttle scompare dopo essere stato sommerso dai fogli di carta del palazzo mentre Sam, dopo essersi salvato, si reca dalla madre, che è al funerale di una sua amica, Alma Terrain, morta a causa di esasperati interventi estetici eseguiti dal nano Dr. Chapman. Sam scopre però che la madre ha l’aspetto di Jill, circondata da ammiratori e poco dopo irrompono di nuovo gli agenti ma Sam cade nella bara della deceduta precipitando in uno psichedelico mondo misto con i suoi sogni e continua a scappare salendo in cima a una pila di tubi non utilizzati, dove scopre una porta e, attraversandola, si ritrova a fuggire in un rimorchio guidato dall’amata Jill. I due finalmente fuggono dalla metropoli e dal governo totalitario che li controllava.

Nel finale, lo spettatore del film comprende che questo lieto fine si è svolto tutto in un sogno di Sam, ancora legato e rinchiuso nella sala, insieme a Jack e Helpmann. Sam appare in stato catatonico e sorride canticchiando Aquarela do Brasil. Helpmann e Jack, giudicando professionalmente il caso di Sam, lo considerano perso ed escono dalla sala lasciando Sam nel suo mondo dei sogni.

Musiche Michael Kamen, Kate Bush, Ray Cooper

Video link : https://www.youtube.com/watch?v=qeyXADf1fyk

Risultati immagini per Brazil 1985

Risultati immagini per Brazil 1985

Brazil (Trailer + Soundtrack complete)
Video link : https://www.youtube.com/watch?v=l9jof1RQ4cY

Complete movie ENG video link : https://www.youtube.com/watch?v=dLiZLmEI36o

Film completo in ITA video link : https://www.youtube.com/watch?v=9hHbjszNSS8

Legend

Legend (1985) Legend

tumblr_ms3u5yme4b1syfoijo6_500

ENG

Legend is a 1985 American dark fantasy adventure film directed by Ridley Scott and starring Tom Cruise, Mia Sara, Tim Curry, David Bennent, Alice Playten, Billy Barty, Cork Hubbert, and Annabelle Lanyon. It is a dark fairy tale and has been described as a return to more original, sometimes disturbing, fables, from the oral tradition of ancient times before reading and writing were widespread.

Although not a commercial success when first released, it won the British Society of Cinematographers Award for Best Cinematography in 1985 for cinematographer Alex Thomson, as well as being nominated for multiple awards: Academy Award for Best Makeup; Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films Saturn Award for Best Makeup; BAFTA Awards for Best Costume Design, Best Makeup Artist, Best Special Visual Effects; DVD Exclusive Awards; and Young Artist Awards. Since its premiere and the subsequent release of the Director’s Cut edition, the film has become a cult classic. With many critics agreeing the Director’s Cut is far superior to the U.S. Theatrical Version.

Music by Jerry Goldsmith
(European Version and Director’s Cut)
Tangerine Dream
(US Version)

ITA

Tenebra è costretto a vivere confinato nel suo regno sotterraneo di oscurità perché teme e detesta la luce e i sentimenti puri ed incontaminati che ad essa si collegano. Ansioso di impadronirsi di tutta la Terra, è deciso a far scomparire per sempre luce e purezza dalla superficie del mondo. Per ottenere ciò deve eliminare gli ultimi unicorniesistenti, che con la loro essenza luminosa e divina mantengono puro il mondo, e assegna questo incarico ad una banda di perfide creature, capitanate da uno dei goblin più malefici: l’orrido Blix.

Nel frattempo, nel bosco incantato, i giovani Jack e Lili si amano e amano profondamente il luogo sereno e luminoso in cui vivono. Jack, un “ragazzo della foresta”, come pegno d’amore mostra alla sua amata il nascondiglio segreto degli ultimi unicorni, nonostante sia proibito poiché sono creature sacre. Lili disubbidendo a Jack si avvicina ad uno di loro e Blix, che nel frattempo li aveva seguiti, ne approfitta per lanciargli un dardo avvelenato. Questo gesto sprofonda la terra in una sorta di oscuro inverno perenne; travolto dal turbine, Jack viene trascinato via e lascia Lili in balia di Blix, che rapisce pure lei ed il restante unicorno, per portarli al cospetto del suo signore. Il malefico Re si invaghisce della fanciulla, e vuole sposarla, ma prima di questo deve riuscire a corrompere il suo animo puro ed a spezzare la promessa d’amore che lei ha fatto a Jack.

Nel frattempo Jack conosce un gruppo di creature magiche, tra cui l’eterno fanciullo Gump Mieldispino (un elfo), Oona (una fata) e alcuni nani. Armatosi di un’antica e leggendaria armatura dorata, il ragazzo parte con la sua banda raccogliticcia per sconfiggere Tenebra prima che uccida l’ultimo unicorno e perciò getti il mondo nel buio.

Lili promette a Tenebra di rimanere con lui a condizione che sia lei a uccidere l’Unicorno, ma questo è solo un inganno poiché Lili conosce le intenzioni di Tenebra.

Capendo che il punto debole di Tenebra è la luce, Jack e i suoi compagni raccolgono tutti gli oggetti rilucenti che riescono a trovare per puntare la luce su Tenebra.

L’estremo sacrificio deve essere fatto ma Lili non uccide l’Unicorno, anzi lo libera causando le ire di Tenebra che tramortisce Lili; Jack assiste alla scena e affronta Tenebra uccidendolo infilzandolo con il corno amputato dell’unicorno morto e con la luce che si riflette nel covo segreto.

A questo punto, la primavera torna a rischiarare il mondo e i due amanti, Jack e Lili, possono ricongiungersi, per vivere felici e contenti. Ed anche l’unicorno ucciso all’inizio del film ritorna in vita.

Musiche Jerry Goldsmith (versione Europea), Tangerine Dream(versione USA)

Risultati immagini

Legend Unicorns:

Annabelle Lanyon as fairy Oona in Legend (1985) by Ridley Scott and costume design by Charles Knode:

Risultati immagini

Risultati immagini

Risultati immagini

Three versions, two soundtracks

Tre versioni, due colonne sonore

Legend (1985) The Dance – Jerry Goldsmith

video link : https://www.youtube.com/watch?v=OAIf0Sy-3rs

Complete Score by Jerry Goldsmith link : https://www.youtube.com/watch?v=Ev2zFPw9NUY&list=PLe7CuPx_qfl9YjRUIDFRS9bWdDzIrK5zP

1 Main Title / The Goblins
2 My True Love’s Eyes / The Cottage
3 The Unicorns
4 Living River / Bumps & Hollow / The Freeze
5 The Faeries / The Riddle
6 Sing The Wee
7 Forgive Me
8 Faerie Dance
9 The Armour
10 Oona / The Jewels
11 The Dress Waltz
12 Darkness Fails
13 The Ring
14 Re-United

Legend (1985) The Dance – Tangerine Dream

video link : https://www.youtube.com/watch?v=bWuToQn9VH4

Complete Score by Tangerine Dream link : https://www.youtube.com/watch?v=LfOWehvvuo0

0:00:00 – Once Long Ago
0:01:22 – Main Titles
0:04:15 – Nell’s Cottage
0:07:33 – Unicorn Theme
0:10:54 – Apocalypse
0:12:41 – Goblins
0:15:40 – Fairies
0:18:34 – Forgiveness
0:21:40 – The Fairy Weapons
0:23:57 – Legend
0:31:02 – Blue Room
0:34:25 – The Dance
0:36:46 – Darkness
0:39:49 – Kitchen Fight
0:43:08 – Jack the Champion [Unicorn Theme Reprise]
0:44:41 – Jack Versus Darkness
0:48:26 – Loved By The Sun [Vocal version -Jon Anderson]
0:54:19 – Horn Returned
1:01:21 – Is Your Love Strong Enough [Bryan Ferry]
1:06:29 – Unicorn Saga (Bonus)
1:10:25 – United Goblin Parade (Bonus)
1:19:06 – Autumn (Bonus)
1:20:34 – Unicorn Song [Suzanne Pawlitzki] (Bonus)
1:23:44 – My True Love’s Eyes-The Cottage [Suzanne Pawlitzki] (Bonus)

HERE Complete movie 720p link : https://ok.ru/video/90422905470