Scontri stellari oltre la terza dimensione

Scontri stellari oltre la terza dimensione (1978) Starcrash

ENG

Starcrash is a 1978 American science fiction adventure film directed by Luigi Cozzi and written by Cozzi and Nat Wachsberger. The cast included Marjoe Gortner, Caroline Munro, Christopher Plummer, David Hasselhoff, and Joe Spinell.

It was filmed in Technicolor with Dolby sound, and has a runtime of 94 minutes. The US release is 92 minutes, and received an MPAA rating of PG.

Music by John Barry

ITA

L’avventuriera fuorilegge Stella Star e il suo inseparabile amico Akton, dopo avere cercato inutilmente di sfuggire alle astronavi dell’impero, vengono catturati e condannati ai lavori forzati su due pianeti diversi. Poco tempo dopo tuttavia, grazie alle loro riconosciute abilità di pilota e navigatore, i due compagni vengono graziati dall’imperatore cosmico e assoldati per aiutarlo a difendere il regno dal terribile Conte Zarth Arn, dispotico tiranno pronto a tutto pur di dominare l’intero universo. L’imperatore li invia, assieme al fedele robot Elle, alla ricerca del pianeta fantasma dove il Conte ha la sua base segreta, per distruggerla.

Durante le ricerche, Stella atterra assieme Elle in un pianeta abitato da grotteschi uomini primitivi, che distruggono il robot e prendono Stella prigioniera conducendola in un labirinto di grotte. Stella viene salvata da un personaggio mascherato, che si rivela essere il giovane Raima[1], unico sopravvissuto di una missione imperiale alla ricerca del pianeta fantasma. I due vengono infine raggiunti da Akton, che rivela loro che il pianeta in cui si trovano, Diamantia, è proprio quello che stavano cercando.

Penetrati nella base segreta del Conte Zarth Arn apparentemente vuota, i tre vengono fermati dallo stesso Conte e dalle sue truppe, che rivela l’intenzione di far esplodere il pianeta assieme all’imperatore che sta sopraggiungendo in loro aiuto; il Conte li lascia quindi prigionieri di due “Golem” robotici. Akton si sacrifica per permettere a Stella e Raima di fuggire. Nel frattempo giunge l’Imperatore, che trova il modo di garantire la fuga a tutti prima della distruzione del pianeta.

Tornato alla base, l’imperatore intende sconfiggere il Conte con un attacco a sorpresa alla sua base spaziale, ma l’azione delle truppe imperiali viene vanificata dalla robusta difesa dei ribelli. L’unica speranza è quindi condurre un attacco suicida con un’intera isola spaziale contro la base del Conte.

video link : https://www.youtube.com/watch?v=6U4lMwMrXi8

starcrash-images-96e58d2c-c903-4191-a8fd-16ede69814c

starcrash-images-9da0803c-17ec-48e4-8671-2f62b944213

starcrash-images-be08cd64-05db-4c92-ad2e-a6f279cb3f6

starcrash-1

movie-scene3

starcrash-images-2a2a3ece-5a16-4602-99a0-75afd5f1efc

video link : https://www.youtube.com/watch?v=MxlHUgRNCoU

Starcrash John Barry Soundtrack list :

  1. “Starcrash Main Title” (2:36)
  2. “Escape Into Hyperspace” (1:49)
  3. “Captured” (2:09)
  4. “Launch Adrift” (1:42)
  5. “Beach Landing” (2:09)
  6. “The Ice Planet/Heading for Zarkon” (3:03)
  7. “The Emperors Speech” (3:17)
  8. “Strange Planet/The Troggs Attack” (2:37)
  9. “Akton Battles the Robots” (2:18)
  10. “Network Ball Attack” (1:00)
  11. “Space War” (4:40)
  12. “Goodbye Akton” (3:34)
  13. “Starcrash End Title” (2:57)
  14. “Starcrash Suite” (7:14)

Incomplete soundtrack (8 Tracks) link : https://www.youtube.com/watch?v=BeNa_XEMkSo&list=PL7FF75323050A01D4

Video link complete 720p movie : https://ok.ru/video/192292719230

Video link  film completo in Italiano a bassa risoluzione : https://www.youtube.com/watch?v=K85C_22aq6Y

Lascia un commento